current transducer,current sensor,fluxgate current transducer,hall current sensor,leakage current sensor

Attrezzatura medica
Apparecchiatura per imaging a risonanza magnetica (MRI).
Il feedback di uscita del trasduttore di corrente ad alta precisione nelle apparecchiature di imaging MRI può controllare la fase precisa dell'amplificatore del gradiente in tempo reale, che è la base dell'intero sistema.


La risonanza magnetica è una tecnologia di imaging medica relativamente nuova ed è stata ufficialmente utilizzata clinicamente dal 1982. Utilizza un campo magnetico statico e un campo magnetico a radiofrequenza per visualizzare i tessuti umani. Nel processo di imaging, è possibile ottenere immagini nitide e ad alto contrasto senza utilizzare radiazioni che emettono elettroni o agenti di contrasto. Può riflettere le anomalie e le lesioni precoci degli organi umani dall'interno delle molecole umane.


In un sistema di risonanza magnetica, un'unità amplificatore a gradiente si riferisce a tutte le unità del circuito associate a un campo magnetico a gradiente. Viene utilizzato per fornire al sistema un campo gradiente che soddisfa i requisiti lineari e può essere cambiato rapidamente.

La linearità della bobina del gradiente è un indicatore della stabilità del campo del gradiente. Migliore è la linearità, più accurato è il campo del gradiente e migliore è la qualità dell'immagine. Se il campo del gradiente non è lineare, le distorsioni spaziali e di intensità possono apparire sul bordo dell'immagine. Pertanto, l'unità di amplificazione del gradiente è uno dei componenti principali dell'apparato di risonanza magnetica.


Il campo magnetico del gradiente è generato dalla corrente del gradiente lungo la direzione assiale e i suoi indicatori di prestazione sono principalmente una soluzione efficace, linearità, intensità del campo del gradiente, frequenza del campo del gradiente, tempo di scansione del campo del gradiente e così via. Per generare segnali di gradiente lungo la direzione assiale, il sistema richiede diverse coppie di bobine di corrente. La direzione della corrente è AAAAAd in ciascuna coppia di bobine, come mostrato nella figura seguente:

Infatti, tre coppie di bobine di gradiente si trovano all'interno della cavità di un dispositivo MRI per generare tre campi magnetici ortogonali. Pertanto, il campo magnetico può essere regolato in qualsiasi punto della parete. Un amplificatore di gradiente che opera in un servo loop chiuso guida la corrente nella bobina di gradiente (come mostrato di seguito). Pertanto, sono necessari tre di questi circuiti di controllo della corrente per ciascuna risonanza magnetica.

Circuito di controllo della corrente della bobina a gradiente


Il feedback in uscita dal trasduttore di corrente può controllare in tempo reale la fase precisa dell'amplificatore del gradiente, che è la base dell'intero sistema. Dal principio della risonanza magnetica delineato nella figura sopra, si può vedere che la qualità, la nitidezza e la risoluzione dell'immagine sono direttamente correlate al campo magnetico generato dalla corrente attraverso la bobina del gradiente. Pertanto, l'accuratezza del trasduttore di corrente è uno dei fattori più critici nella determinazione del circuito di controllo della corrente.


È particolarmente importante notare che i seguenti parametri chiave devono essere soddisfatti quando si utilizzano trasduttori di corrente:
· Errore non lineare di 1 ppm
· Intervallo di temperatura di esercizio da -40 a 85°C
· <<0.1ppm/K deriva di temperatura
· Stabilità temporale molto elevata (causata dalla durata della risonanza magnetica, che può durare per decine di minuti)
· Fino a 1000 A di corrente di picco
· Larghezza di banda di 3dB sopra i 400KHz



Il nostro trasduttore di corrente ad alta precisione AIT1000-SG è un trasduttore ad anello chiuso multipunto a flusso zero, in grado di soddisfare perfettamente i requisiti di cui sopra di questi indicatori di prestazione.